Master in Tecnico Informatico Avanzato

Sistemistica
Master in Tecnico Informatico Avanzato

Il corso ha lo scopo di perfezionare la figura professionale del Tecnico Informatico conducendolo verso la carriera del Sistemista, la cui mansione primaria consiste nell'amministrazione delle reti informatiche e delle infrastrutture server, progettando soluzioni personalizzate, ampliando gli apparati già esistenti o risolvendo eventuali problematiche (hardware, software e networking) che potrebbero emergere durante il ciclo di vita del sistema.

Il carattere del corso ha un taglio operativo e pratico, con forte orientamento verso le attività di problem solving basate su casistiche provenienti da esperienze professionali acquisite sul campo.

Questo corso, sviluppato in 60 ore complessive (in aula o in Streaming), è composto da due moduli che approfondiscono le tematiche sistemistiche relative al mondo delle reti informatiche e delle infrastrutture server.

Il corso percorre la gran parte delle tematiche trattate all’interno delle certificazioni internazionali CompTia Network+ e CompTia Server+. Per i corsi a catalogo, dedicati all'utenza privata, è inclusa una di queste due certificazioni internazionali proposte.

Prerequisiti

Conoscenza di base sul funzionamento delle reti informatiche e dei sistemi operativi MS Windows e Linux. E’ fortemente consigliato aver seguito il Master in Tecnico Reti di SinerVis Academy

Obiettivi

L'obiettivo primario del corso è formare la figura professionale del Sistemista, specializzato nella gestione delle reti informatiche e delle infrastrutture server.

chiedi informazioni

Programma Didattico

Il Programma si compone delle seguenti
Unità Didattiche:

MODULO Networking Avanzato
Unità Didattica 1 – Approfondimenti di Networking
  • Visione approfondita del Modello ISO/OSI e dell’Architettura TCP/IP
  • Panoramica completa di cavi e connettori: dalla fibra ottica al cavo coassiale
  • Funzionamento approfondito dei diversi standard Ethernet: dal primordiale 10BASE-T al più recente 25GBASE-T
  • Funzionamento approfondito dei diversi stardard WiFi della famiglia IEEE 802.11
  • Indirizzamento: confronto mirato tra IPv4 rispetto all’alternativo IPv6
  • Subnetting: Class ID e CIDR
  • Rappresentazione a basso livello di reti e sottoreti
  • Network Naming: confronto mirato tra i protocolli DNS e NetBIOS
Unità Didattica 2 – Progettazione della Rete Locale
  • Differenze sostanziali tra Switch Managed e Unmanaged
  • Differenze sostanziali tra Router e Switch Multilivello
  • Tecniche e Best Practice per la Segmentazione della Rete
  • Tipologie di VLAN: port-based e tag-based
  • Tecniche di InterVLAN routing
  • Segregazione in DMZ per il rafforzamento della sicurezza
  • Tecniche di Trunking e Link Aggregation
  • Bilanciatori di Carico e Ridondanza della Rete
  • Configurazioni STP: Spanning Tree Protocol
  • Classificazione del traffico attraverso le tecniche di QoS e Traffic Shaping
  • Espandere la rete locale attraverso collegamenti VPN: gli standard IPSEC, SSL, PPTP, etc.
  • Esercitazione Pratica: Installare uno Switch Managed e un Hub VPN applicando le configurazioni avanzate necessarie per una rete di medie dimensioni
Unità Didattica 3 – Routing Avanzato
  • Approfondimento a basso livello sul funzionamento delle tabelle di routing
  • Superare il livello di data link: Tecniche di PAT, SNAT e DNAT
  • Metodi di traslazione degli indirizzi: full-cone, address/port restricted, etc.
  • Meccanismi di Nat Traversal e Nat Hairpinning
  • Gestione dei protocolli out-of-band: Tecniche di Port Triggering e ConTracking
  • Gestione della ridondanza del collegamento internet (doppio provider)
  • Consentire il collegamento esterno attraverso i protocolli di Dynamic DNS
  • Differenze sostanziali tra il routing centralizzato e i protocolli di routing distribuiti
  • Routing dinamico Distance Vector: il protocollo RIP
  • Routing dinamico Link State: i protocolli OSPF e IS-IS
  • Sistemi Autonomi: Protocolli IGP e EGP
  • Esercitazione Pratica: Installare un router enterprise applicando le configurazioni avanzate necessarie per una rete di medie dimensioni
Unità Didattica 4 – Livello Applicativo
  • Funzionamento approfondito dei maggiori protocolli applicativi: HTTP, SMTP, LDAP, etc.
  • Sistemi di fonia moderni e Protocollo VoIP
  • Funzionamento approfondito del protocollo SSL
  • Corretta gestione dei certificati X.509
  • Funzionamento approfondito del protocollo SSH
  • Corretta gestione dell’autenticazione dei collegamenti sicuri SSH
  • Bridging e utilizzo avanzato dei tunnel SSH
  • Confronto tra protocolli applicativi sicuri: HTTPS, SFTP, SCP, DNSSEC
  • Standard di Autenticazione: PPP, RADIUS, TACACS+, Kerberos
  • Esercitazione Pratica: Interpretare il contenuto delle comunicazioni applicative attraverso l’ispezione dei messaggi scambiati
Unità Didattica 5 – Sicurezza Base della Rete
  • Differenze sostanziali tra i diversi standard di autenticazione per le reti WiFi
  • Autenticazione per l’accesso alla rete fisica secondo lo standard 802.1x
  • Evitare attacchi Man-in-the-Middle attraverso staticizzazione dei MAC Address
  • Diverse tipologie di Firewall: Software e Hardware
  • Funzionamento di un Firewall a livello di rete rispetto a un Firewall Applicativo
  • Cenni ai Sistemi di Rilevazione e Prevenzione delle intrusioni
  • Next Generation Firewall e Unified Threat Management
  • Tecniche avanzate per la configurazione di un Firewall di Rete
  • Esercitazione Pratica: Installare un firewall hardware applicando le configurazioni avanzate necessarie per una rete di medie dimensioni
Unità Didattica 6 – Monitoring e Troubleshooting
  • Monitoraggio automatico della rete attraverso il protocollo SNMP
  • Packet Sniffer e Protocol Analyzer per la cattura e l’analisi del traffico di rete
  • Individuare le problematiche di networking attraverso gli strumenti di cattura
  • Identificare le problematiche di networking attraverso l’analisi dei file di log
  • Strumenti per la misurazione e il monitoraggio dei livelli di prestazione
  • Strumenti per la raccolta automatica periodica dei dati di monitoraggio
  • Rilevare i colli di bottiglia e le problematiche di performance
  • Esercitazione pratica: Individuare e risolvere diverse problematiche di rete simulate di natura non banale
Unità Didattica 7 – Mobile Networking
  • Struttura e funzionamento della rete cellulare (Cellular LAN)
  • Standard di comunicazione: le famiglie GSM/UMTS e CDMA2000
  • Le diverse generazioni e sostanziali differenze rispetto al più moderno standard 5G
  • Reti PAN e standard di comunicazione Bluetooth
  • Confronto tra le tecnologie Bluetooth Classic e Bluetooth Low Energy
  • Standard di comunicazione alternativi: NFC, RFID, IR e ANT+
  • Sistemi di Geolocalizzazione e tecniche di GeoFencing
  • Modelli di Deployment dei dispositivi mobile all’interno dell'organizzazione aziendale
Modulo Server Administration
Unità Didattica 1 - Il Mondo dei Server
  • Definizione formale di Server e differenze sostanziali rispetto ai dispositivi Client
  • Caratteristiche fondamentali dei Sistemi Operativi lato server più diffusi
  • Servizi applicativi tipici nella realtà moderna
  • Confronto mirato tra i servizi tradizionali e il Cloud Computing
  • Il ruolo dell'amministratore di sistema all’interno dell’infrastruttura server
  • Requisiti di una sala server: alimentazione energetica e controllo ambientale
  • Caratteristiche dei Datacenter commerciali e criteri di selezione
  • Configurazione di un Armadio Rack: componenti modulari e misure standard
  • Componenti Rack aggiuntivi: vassoi, guide passacavo, consolle estraibili, etc.
  • Esercitazione pratica: strutturare un armadio rack in grado di ospitare i servizi applicativi e le attività di networking necessarie per una rete di medie dimensioni
Unità Didattica 2 – Hardware Dedicato
  • Form Factor Blade e Tower: caratteristiche e contesti di utilizzo
  • Architetture di sistemi Multi Processore e schede madri Dual-Socket
  • Schede di Memoria Registered ECC
  • Interfacce di rete multi-queue con feature dedicate
  • Alimentatori ridondati Dual-PSU
  • Interfacce hardware ad uso server e BUS periferici specifici (es: SCSI)
  • Dischi magnetici e SSD ad alte prestazioni
  • Switch KVM per l’amministrazione di sistema
  • Dispositivi per l’archiviazione di massa a livello di rete (NAS e SAN)
  • Storage Server ad alta densità con interfacciamento in fibra ottica
  • Generatori di continuità e UPS
  • Esercitazione pratica: progettare la configurazione hardware di un server applicativo tipico in grado di ospitare un elevato carico di richieste
Unità Didattica 3 - Installazione e Configurazione di Base
  • Modalità di installazione per i sistemi operativi Linux e Windows Server
  • Configurazioni tipiche lato server dei firmware BIOS e UEFI
  • Criteri di partizionamento (MBR e GPT) opportuni per un sistema server
  • Configurazione hardware e software per i diversi livelli di ridondanza dei dischi (RAID)
  • Utilizzo avanzato dei volumi logici
  • Configurazione di base del boot loader
  • Configurazione delle interfacce di rete e dei servizi di networking di base
  • Configurazione degli accessi amministrativi
  • Modalità di installazione dei pacchetti aggiuntivi
  • Esercitazione pratica: Installare e applicare le configurazioni di base per entrambi i sistemi operativi Linux e Windows Server
Unità Didattica 4 – Amministrazione di Sistema
  • I diversi strumenti di interfacciamento per l'amministrazione remota
  • Servizi fondamentali del sistema operativo
  • Gestione del ciclo di vita della macchina
  • Controllo e monitoraggio del ciclo di vita dei servizi
  • Configurazione delle attività periodiche
  • Gestione del filesystem e dello spazio di archiviazione
  • Strumenti per il monitoraggio delle delle risorse e del carico di lavoro
  • Gestione di credenziali, utenti e gruppi
  • Gestione dei permessi e dei livelli di autorizzazione
  • Interpretare i file di log fondamentali
  • Attività di controllo standard per il troubleshooting di problematiche hardware, software e reti lato server
  • Esercitazione pratica: attuare le principali attività routinarie di amministrazione di sistema per entrambi i sistemi operativi Linux e Windows Server
Unità Didattica 5 – Configurazione dei Servizi Applicativi
  • Comprendere il funzionamento pratico e le modalità di configurazione base dei seguenti servizi di rete e applicativi:
  • DHCP Server
  • DNS Server
  • NTP Server
  • File Server
  • Web Server
  • Database Server
  • Directory Server
  • Proxy Server
  • Mail Server
  • Active Directory
  • Esercitazione pratica: Installare e configurare i suddetti servizi su entrambi i sistemi operativi Linux e Windows Server.
Unità Didattica 6 – Virtualizzazione e Container
  • Le diverse tipologie di hypervisor
  • Differenze sostanziali tra sistemi di virtualizzazione e sistemi di container
  • Progettazione dell’infrastruttura server virtuale e segmentazione dei servizi
  • Installazione e configurazione di base dell'hypervisor
  • Configurazione dell’hardware e del networking virtuale
  • Sfruttare a pieno le potenzialità hardware attraverso le tecniche di pass-trough
  • Tuning delle performance per ambienti ad alto carico
  • Tecniche di distribuzione e clustering
  • Snashot e meccanismi di ripristino
  • Esercitazione pratica: configurare un hypervisor type 1 per ospitare molteplici macchine virtuali Windows Server e Linux
Unità Didattica 7 – Sicurezza Base Lato Server
  • Linee guida per la sicurezza fisica della sala server
  • Gestione di aggiornamenti e le patch di sicurezza senza interruzioni di servizio
  • Strumenti di sicurezza hardware e configurazioni firmware (Secure Boot, TPM, etc)
  • Hardening standard del sistema operativo e dei servizi fondamentali
  • Configurazioni di sicurezza standard per i servizi di rete e i servizi applicativi tipici
  • Firewall locali e software antivirus lato server
  • Strumenti di crittografia e sicurezza dei dati
  • Meccanismi di autenticazione avanzati
  • Auditing e controllo dei log
  • Esercitazione pratica: applicare le configurazioni di sicurezza necessarie per un server di produzione per entrambi i sistemi operativi Linux e Windows Server
Unità Didattica 8 – Backup e Disaster Recovery
  • Differenze sostanziali tra i meccanismi di backup, ridondanza e disaster recovery
  • Supporti di archiviazione più adatti per le attività di backup e criteri di selezione
  • i Servizi Cloud come supporto di archiviazione
  • Metodologie di backup multi-livello (Completo – Incrementale – Differenziale)
  • Progettazione del sistema di backup in base alla morfologia dei dati archiviati
  • Strumenti classici per la gestione dei backup per i diversi sistemi operativi
  • Tecniche di Business Continuity per i servizi lato server
  • Progettazione di un sistema di Disaster Recovery efficace
  • Metodi di ridondanza e meccanismi di Failover
  • Esercitazione pratica: Implementazione di un sistema di backup di produzione ad alta densità basato su entrambi i sistemi operativi Linux e Windows  Server
time

Corsi in Partenza

Data Sede Durata
28/01/2023 Milano, Roma, Torino, Streaming 60h

chiedi informazioni

RICHIEDI INFORMAZIONI

Verrai ricontattato da un nostro consulente

Privacy

Certifica le tue competenze

Questo corso è finalizzato all'ottenimento delle seguenti certificazioni
Network+ rappresenta l'insieme di competenze settoriali appartenenti alla figura professionale del tecnico reti, il quale e' altamente specializzato nelle attivita' di assistenza e progettazione delle reti informatiche.
Server+ rappresenta una serie di approfondimenti indirizzati alla figura professionale del sistemista, il quale, oltre a possedere competenze a livello hardware, software e reti, e' in grado di applicare configurazioni avanzate in ambito server.
La figura del sistemista possiede forti competenze sulle reti e sulle caratteristiche delle architetture informatiche, e rappresenta la crescita professionale delle figure del tecnico hardware e del tecnico software, comprendendo ed approfondendo…

Le Opinioni dei Nostri Corsisti

Aziende

Privati

  • Corso ideale per chi parte dalle basi

    "Per quanto mi riguarda questo corso e credo anche altri sono veramente strutturati bene e ho davvero acquisito tantissime nozioni."

    - Luca Ferraroni -
  • Corso Soddisfacente

    "Sinceramente nulla di negativo da segnalare, il docente se qualcosa non è chiaro lo rispiega ed inoltre è disponibile a chiarire concetti anche al di fuori dell orario del corso."

    - Anna Parmigiani -
  • Ottimo corso per chi è alle prime armi

    "Non ho nessuna critica per quello che mi riguarda mi sono trovata molto bene."

    - Giulia Bonseri -
  • Percorso formativo più che positivo

    "Questo è il primo corso che frequento è mi sono trovato molto bene, non ho riscontrato alcun problema."

    - Anonimo -
  • Corsi ben strutturati

    "Nessuna critica particolare, tutto molto ben gestito. Magari solo inserire qualche ora per la correzione degli esercizi a casa."

    - Sofia Cavalli -
  • Corso di Grafica

    "Non ho critiche costruttive, il corso é stato esattamente come me lo aspettavo."

    - Martina Galetti -
  • Corso di Grafica molto completo

    "Nessuna critica, sono molto contenta di aver partecipato al corso."

    - Anonimo -
  • Corso ottimo

    "Non ho critiche in quanto la qualità dei vostri corsi è molto buona."

    - Marco Priori -
  • Formazione mirata

    "Il corso è andato molto bene. Una sola osservazione: avrei voluto fare più ore, a volte non bastano quelle svolte per singolo argomento."

    - Fabio Toscani -
  • Percorso completo

    "Sono molto soddisfatta, non ho critiche."

    - Alice Ghisolfi -
  • Insegnanti molto preparati

    "La qualità è ottima, la preparazione dell'insegnante anche!"

    - Gabriele Villa -
  • Formazione completa e massima disponibilità

    "Mi son trovata molto bene, di conseguenza non ho critiche da fare."

    - Laura Gargano -
  • Formazione di alta qualità, durata da migliorare

    "Il corso è andato molto bene. L'unica osservazione è che forse sarebbe meglio che i corsi durino di più. Non 100 ore come questo, ma ad esempio 150/200 ore."

    - Simone Frau -
  • Servizio di qualità e segreteria disponibile

    "Devo ammettere di essermi trovata talmente bene da non avere suggerimenti per migliorare il vostro servizio."

    - Elena Miglioli -
  • Docente molto disponibile

    "Nessuna critica, solo tanti complimenti al docente, bravissimo e super disponibile."

    - Selua Cheti -
  • Corso professionale

    "Non ho critiche, sono molto soddisfatta sia del corso che del docente, un peccato averlo dovuto seguire online e non in sede."

    - Riccardo Pagliari -
  • Ottima organizzazione del corso

    "Corso organizzato benissimo."

    - Ivan Pedratti -
  • Professionali

    Molto professionali

    - Anonimo -
  • Massima disponibilità per le esigenze del cliente

    Personalmente non ho trovato nessun problema per quanto riguarda il corso. Ho apprezzato molto il fatto che durante il lockdown mi è stata offerta la possibilità di riprendere il corso in aula appena possibile. Ho scelto il corso appunto perché era in aula quindi farlo in streaming era un dispiacere per me. La segreteria è stata molto professionale nel dare la possibilità di scegliere a tutti.

    - Alessandro Poli -
  • Ottimo corso

    "Docente decisamente all'altezza del corso (Web Developer), sono finalmente autonomo e alla fine del corso abbiamo messo online ognuno il proprio sito... Grazie!!!!"

    - Mario Zampini -
  • Wordpress senza più segreti

    "Tranne la parte iniziale sull'HTML che è stata un po' teorica, i due professori mi hanno portato a un ottimo livello con Wordpress... abbiamo fatto solo pratica, e messo online un sito da soli."

    - Ilaria Cravelli -
  • Ottimo percorso

    "Ho seguito un lungo corso di autocad e 3dsmax, professore preparato, corso completo. Ho preso la certificazione passandola al primo colpo! scuola da consigliare."

    - Gianni de colombo -
  • Grafica Pubblicitaria e Comunicazione Digitale

    "Personale qualificato, ottimi docenti. Personalmente mi ritengo molto soddisfatta di questa scelta. Lo consiglio a tutti."

    - Mara Magistris -
  • Grafica Pubblicitaria e Comunicazione Digitale

    "Contattai SinerVis perchè era l'unica agenzia formativa che offriva corsi anche nel periodo estivo. 
    Mi servivano degli attestati di frequenza.
    Dopo qualche mail e un incontro, che consiglio a tutti per togliere ogni dubbio, decisi di iscrivermi ai corsi di Grafica Pubblicitaria (Adobe) e di Autocad.

    Personale gentile, disponibile e pronto a venire in contro ad ogni esigenza e in grado di offrire diverse soluzioni.
    Insegnanti davvero molto preparati, professionali, disponibili e, soprattutto molto bravi ad insegnare.
    Le aule sono belle e si lavora bene grazie all'attrezzatura hardware e software moderna ed aggiornata.
    La sede di Torino è molto comoda da raggiungere anche per chi, come me, arriv da fuori città. È situata nelle vicinance dell'entrata/uscita dell'autostrada e si trova parcheggio facilmente.

    In generale, sono rimasto davvero molto soddisfatto. Se avessi intenzione di iniziare un nuovo corso, la SinerVis sarà la prima agenzia a cui penserò.
    Consiglio a tutti la SinerVis!

    - Ivano Gallino -
  • AutoCAD

    "Ho frequentato il corso AUTOCAD 2D docenti preparati e molto professionali con spiegazioni chiare e dettagliate."

    - Danila Golisano -
    Danila Golisano
  • Tecnico Reti

    "Ringrazio per l'esperienza formativa che ho potuto acquisire e rivolgo al Vs team i miei complimenti per organizzazione, competenza e disponibilità.

    Se dovessi avere necessità in futuro mi rivolgerò nuovamente a Voi.

    Un saluto."

    - Gianpaolo Grimaldi -

Scegli la Migliore Formazione per i Tuoi Obbiettivi

 
Aule Attrezzate

Strumenti e ambiente al top per la tua formazione

 
Corsi A Distanza

Ottieni facilmente le tue competenze ovunque tu sia

 
Massima Flessibilità

Il tuo tempo è importante per noi, per cui dedichiamo ogni attenzione nella programmazione del tuo percorso formativo

 
Massima Competenza

Scegliamo ogni tuo docente con cura per garantirti strumenti e metodi aggiornati ed efficaci

 
Massimo Supporto

Staff di consulenti super attivi per ogni tua domanda

 
Qualità Certificata

La sicurezza della massima conformità alle norme di riferimento di corsi e percorsi altamente qualificanti