Master in Tecnico Informatico

Sistemistica

Corso: Master in Tecnico Informatico

Il Master in Tecnico Informatico, che puoi seguire in aula, online e in streaming, e' un percorso di formazione professionale
progettato per fornirti le migliori competenze hardware e software di un sistemista professionista, per:

  • Amministrare le reti informatiche e dei computer di un'impresa
  • Progettare soluzioni personalizzate IT e migliorare e potenziare sistemi di reti gia’ esistenti
  • Risolvere problematiche hardware, software e sistemistiche che potrebbero emergere durante il ciclo di vita della rete informatica.
Questo corso, sviluppato in 120 ore , e' composto dai due moduli "Tecnico hardware" e "Tecnico software" presenti nel "Master tecnico hardware e Software" e dal modulo finale di "Tecnico Reti" che completa la figura professionale del Tecnico Reti / Sistemista Junior, una delle figure piu' richieste in Italia dal mercato del lavoro.

Il percorso prepara alla certificazione internazionale CompTia IT Fundamentals o
(su richiesta dello studente) alla certificazione CompTia A+.

Tre motivi per diventare un autentico professionista delle Reti Informatiche con i Master di SinerVis

  1. Grande richiesta di assunzioni da parte di aziende medio grandi con retribuzioni importanti e valore in crescita della professione
     
  2. Facilita' di acquisizione di competenze professionali: rispetto ad altri programmi di formazione, il metodo didattico di SinerVis utilizzato nel Master in Tecnico Reti e' facile e intuitivo. Ti sara' possibile imparare a utilizzare i metodi, le tecniche e i trucchi del “mestiere” veramente richiesti dal mondo del lavoro e in breve tempo
     
  3. Competenza ed esperienza dei docenti SinerVis: Lavorerai su casi reali e progetti di rete utilizzati in campo professionale per renderti estremamente competente e competitivo in tempi rapidi.
     

Scopri i corsi dell'area Sistemistica

Prerequisiti

Dimestichezza con l’amministrazione tecnica di un qualsiasi sistema operativo attualmente presente sul mercato, e nozioni sul funzionamento di un sistema informatico a livello hardware e software.

Obiettivi

Iniziare la tua carriera figura professionale come tecnico PC certificato Comptia Fundamentals, fondamentale per raggiungere il livello successivo di sistemista Junior.

Nel caso tu desideri aggiungere al tuo percorso una qualificazione di livello piu' alto, e' possibile richiedere
all'atto di iscrizione o durante il tuo percorso di aggiungere la quota per certificazione internazionale Comptia A+

chiedi informazioni

Programma Didattico

Il Programma si compone delle seguenti
Unità Didattiche:

Modulo Tecnico Hardware
Unita' Didattica 1 - Concetti preliminari
  • Definizione di macchina informatica
  • Concetti fondamentali relativi ai calcolatori elettronici
  • Diverse tipologie attualmente disponibili
  • Contesti e applicazioni piu' diffuse
  • Realta' aziendale e figure professionali coinvolte
  • Il ruolo del tecnico e il rapporto con l'utenza
  • Funzionamento interno del sistema
  • Componenti interne: dal sistema centrale a quello periferico
  • Elementi coinvolti nel processo di esecuzione di un programma
  • Unita' di misura dell'informazione e criteri di conversione
Unita' Didattica 2 - Dettagli tecnici

Comprendere e valutare le caratteristiche tecniche di:

  • Processore
  • Memoria
  • Periferiche di archiviazione
  • Periferiche integrate
  • Pannello Frontale
  • Schede di espansione
  • Scheda Video
  • Scheda Madre
  • Alimentatore
  • Case
Unita' Didattica 3 - Assemblaggio
  • Strumenti necessari e norme precauzionali
  • Preparazione dell'ambiente di lavoro
  • Differenze tra computer commerciali e personalizzati
  • Riconoscere i componenti e i rispettivi standard
  • Riconoscere gli standard comuni da quelli specifici
  • Processo di assemblaggio e ordine procedurale
  • Problematiche di assemblaggio piu' comuni
  • Realizzare un sistema di raffreddamento a ventilazione
  • Tecniche di testing per la verifica funzionale
  • Intervenire su sistemi protetti da garanzia
  • Esercitazione Pratica: disassemblaggio e riassembiaggio completo di diversi computer
Unita' Didattica 4 - Diagnostica
  • Cause ed effetti delle problematiche hardware piu' comuni
  • Riconoscimento automatico delle problematiche
  • Metodi di segnalazione e modalita' di interpretazione
  • Sistemi di diagnostica alternativi
  • Procedure manuali per l'identificazione mirata
  • Tecniche di intervento risolutive
  • Supporto tecnico della casa produttrice
  • Esercitazione Pratica: identificazione e interventi su problematiche simulate
Unita' Didattica 5 - Selezione Componenti
  • Fornitori per l'acquisto di materiale
  • Assemblaggi piu' richiesti e relative caratteristiche
  • Individuare i requisiti di sistema
  • Costruzione dell'assemblaggio in funzione dei requisiti
  • Bilanciare le esigenze con il budget
  • Ordine procedurale di selezione dei componenti
  • Individuazione immediata della fascia di mercato
  • Lettura e interpretazione delle schede tecniche
  • Problematiche di compatibilita'
  • Problematiche di raffreddamento
  • Problematiche di consumo energetico
  • Esercitazione Pratica: selezione componenti per diverse tipologie di assemblaggio
Unita' Didattica 6 - Configurazioni Essenziali : Firmware
  • Ruolo del firmware nel processo di accensione
  • Diverse tipologie (BIOS, UEFI) e relative caratteristiche
  • Requisiti di configurazione per le diverse tipologie di assemblaggio
  • Configurazione del processo di booting
  • Ricavare informazioni sul sistema
  • Configurazione dei dispositivi
  • Configurazione dell'alimentazione
  • Configurazioni di sicurezza
  • Aggiornamento del firmware
  • Esercitazione Pratica: configurazione di un firmware per diverse tipologie di assemblaggio
Unita' Didattica 7 - Configurazione Essenziali : Sistema Operativo
  • Compiti e funzionamento del sistema operativo
  • Diversi sistemi operativi e criteri di selezione
  • Installazione su ambiente nuovo o preesistente
  • Concetti preliminari per l'mministrazione di sistema
  • Organizzazione dell'interfaccia e strumenti di configurazione
  • Rendere funzionanti i dispositivi periferici
  • Rendere funzionanti i dispositivi di archiviazione
  • Configurazioni e personalizzazioni piu' comuni
  • Esercitazione Pratica: configurazione di un sistema operativo per diverse tipologie di assemblaggio
Modulo Tecnico Software
Unita' Didattica 1 - Sistemi Operativi
  • Principi di funzionamento di un sistema operativo
  • Principi dei database e dello sviluppo software
  • Vantaggi e svantaggi delle diverse tipologie disponibili
  • Modalita' di interazione con il sistema
  • Muoversi negli ambienti di lavoro piu' diffusi
  • La figura dell'amministratore di sistema
  • Interfacciamento con l'utenza
  • Strumenti fondamentali per la gestione del sistema
  • Configurazioni essenziali e personalizzazioni
Unita' Didattica 2 - Dispositivi
  • Gestione dei dispositivi a livello di sistema operativo
  • Visualizzare i dettagli completi di tutti dispositivi
  • Diversi metodi per l'installazione dei driver
  • Aggiornamento automatico e manuale dei driver
  • Gestione dello storage interno dei driver predefiniti
  • Creazione di un cd di installazione personalizzato con driver predefiniti
  • Configurare le funzionalita' dei dispositivi
  • Individuare problematiche relative ai dispositivi
  • Esercitazione Pratica: selezione ed installazione dei driver di una stampante
Unita' Didattica 3 - Processi e Memoria
  • Modalita' di esecuzione del software 
  • Diverse tipologie di software
  • Gestione dei programma installati
  • Rimozione completa del software installato
  • Gestione dei programmi d'avvio
  • Gestione dei servizi
  • Pianificazione delle attivita' periodiche
  • Modalita' di sospensione e risparmio energetico
  • Monitoraggio dei processi e delle risorse
  • Intervenire sui processi in esecuzione
  • Intervenire sulla memoria allocata e la memoria virtuale
  • Test di stabilita' processore e memoria
  • Monitorare lo stato di salute del sistema
  • Overclock del sistema
  • Benchmark completo per il confronto tra due sistemi
  • Esercitazione Pratica: individuare le problematiche di performance su una simulazione di sistema saturo intervenendo di conseguenza
Unita' Didattica 4 - Archiviazione
  • Funzionamento delle operazioni a livello di filesystem
  • Eliminazione sicura di file e directory
  • Indicizzazione del filesystem
  • Gestione dei volumi logici
  • Creare una risorsa mappata
  • Struttura fisica di un hard disk
  • Monitoraggio delle performance del disco
  • Benchmark e stability test del disco
  • Analisi e risoluzione delle problematiche fisiche e logiche
  • Pulizia e deframmentazione
  • Partizionamento e formattazione
  • Lavorare con le immagini disco
  • Recupero file e partizioni danneggiate
  • Protezione sicura dei file su disco
  • Esercitazione Pratica: partizionare dei dischi in funzione di esigenze specifiche
Unità Didattica 5 - Sistemi operativi mobile
  • Differenze tra sistemi mobile e classici
  • Configurazione della connettività
  • Configurazione dei servizi di posta
  • Configurazione dei servizi di sincronizzazione cloud e locali
  • Esercitazione Pratica: configurare un sistema operativo mobile
Unita' Didattica 6 - Booting
  • Funzionamento del processo di booting
  • Backup e restore del master boot record
  • Configurazione di una macchina a sistema operativo multiplo
  • Personalizzazione del menu di booting
  • Avvio diagnostico
  • Esercitazione Pratica: configurare un sistema per l'avvio multiplo di diversi sistemi operativi
Unita' Didattica 7 - Ripristino
  • Gestione dei punti di ripristino
  • Gestione delle immagini di sistema
  • Ripristini da modalita' provvisoria
  • Creazione del cd di ripristino
  • Creazione di una chiavetta di ripristino avviabile
  • Ripristini da sistema inattivo
  • Correggere problematiche di disco da sistema inattivo
  • Correggere problematiche di booting da sistema inattivo
  • Recupero password dimenticate
  • Esaminare i log di sistema
  • Gestione dei backup
  • Esercitazione Pratica: individuare e intervenire su una problematica simulata attraverso ripristino
Unita' Didattica 8 - Utenza
  • Creazione e gestione di base degli utenti
  • Gestione della password e scadenza automatica
  • Personalizzazione delle sessioni
  • Monitorare le attivita' degli utenti
  • Interventi amministrativi sulle sessioni
  • Configurazione dei permessi e del controllo d'accesso
  • Condivisione delle risorse
  • Sbloccare la modalita' multiutente
  • Esercitazione Pratica: creare un sistema multiutente simulando un ambiente di lavoro reale
Modulo Tecnico Reti
Unità didattica 1: Il mondo delle reti
  • Concetti e funzionamento delle reti informatiche
  • Le diverse tipologie
  • Contesti ed applicazioni piu’ diffuse
  • Figure professionali coinvolte
  • Modello ISO/OSI
  • Architettura TCP/IP
  • Requisiti di sicurezza, affidabilita’ e performance
Unità didattica 2: Livello fisico
  • Panoramica sui diversi mezzi di trasmissione
  • Le diverse tipologie di cavo e connettore
  • Le schede di rete Ethernet
  • Comprendere la negoziazione automatica
  • I principali dispositivi di collegamento
  • Il cavo Twisted Pair e il connettore RJ45
  • Modalita’ Straight e Crossover
  • Guida all’intestazione dei cavi di rete
  • Verificare una problematica a livello fisico
  • Buone norme per il cablaggio ordinato e strumentazione associata
  • Criteri di marcatura per l’identificazione dei cavi
  • Linee guida sul cablaggio strutturato
Unità didattica 3: Reti Locali
  • Dettagli sul livello di collegamento
  • Modalita’ di indirizzamento
  • Famiglie di indirizzi utilizzate per le reti locali
  • Comportamento dei diversi dispositivi di collegamento
  • Configurazione delle postazioni client
  • Verificare la presenza di un host in rete
  • Scansione e mappatura automatica della rete locale
  • Indirizzamento dinamico attraverso il sistema DHCP
  • Panoramica sugli utilizzi pratici delle reti locali
  • Accensione di un computer da remoto
  • Controllo remoto
  • Condivisione di file e stampanti
  • Configurazione di un semplice server locale
  • Esercitazione Pratica: Configurazione di una rete locale con soluzione di condivisione file e stampanti
Unità didattica 4: Reti Locali WiFi
  • Funzionamento base di una rete WiFi
  • Diversi standard coinvolti
  • Schede di rete WiFi
  • Vantaggi della modalita’ multiantenna e multifrequenza
  • Valutare le caratteristiche di un’antenna
  • Antenne direzionali e omnidirezionali
  • Configurazione di una rete in modalità ad-hoc
  • Configurazione di un access point in modalita’ infrastruttura
  • Configurazione di un ripetitore WiFi
  • Verificare le problematiche di copertura, rumore e performance
  • Rafforzare la sicurezza della rete
  • Esercitazione Pratica: Configurazione e testing di una rete wifi sicura
Unità didattica 5: Reti Geografiche
  • Funzionamento delle reti geografiche
  • Metodi di connessione a distanza
  • La rete internet e l’indirizzamento pubblico
  • I diversi Internet Service Providers
  • Configurazione di un collegamento Dial-up e ISDN
  • Importanza e funzionamento della tecnica SNAT
  • Configurazione di un router domestico
  • Collegamento verso reti ADSL e reti Ethernet
  • Configurazione di un router di classe enterprise
  • Configurazione della tabella di routing lato client
  • Verificare una problematica di instradamento
  • Funzionamento del sistema DNS
  • Configurazione DNS attraverso un provider esterno
  • Verificare una problematica a livello di DNS
  • Esercitazione Pratica: Configurazione di un router enterprise per collegare tra loro diverse sottoreti
Unità didattica 6: Livello di trasporto
  • Principi e utilita’ del livello di trasporto
  • Servizi di rete e porte logiche
  • Il protocollo TCP e UDP
  • Architettura Client/Server e P2P
  • Collegamento verso i servizi piu’ comuni
  • utilizzando porte non standard
  • Intervenire sulle connessioni presenti su una macchina
  • Effettuare una scansione delle porte
  • Limitare il traffico utilizzando il firewall di sistema
  • Abilitare i servizi utilizzando il Port Knocking
  • Esercitazione Pratica: Configurazione di una postazione di rete sicura utilizzando le tecniche apprese
Unità didattica 7: Configurazioni avanzate
  • Suddividere le sottoreti attraverso la tecnica VLAN
  • Configurazione avanzata di un firewall di rete centralizzato
  • Filtrare il traffico in modalita’ stateful
  • Proteggersi dagli attacchi di rete piu’ comuni
  • Configurazione di un sistema Proxy
  • Realizzazione di una extranet attraverso DNAT e PAT
  • Utilizzo delle categorie Quality Of Service
  • Prioritizzazione mirata del traffico di rete
  • Collegamento remoto attraverso tunnel SSH
  • Collegamento remoto attraverso tunnel VPN
  • Analisi e monitoraggio del traffico di rete in tempo reale
  • Configurazione e analisi dei log di rete
  • Esercitazione Pratica: Configurazione di una rete sicura utilizzando le tecniche apprese
time

Corsi in Partenza

Data Sede Durata
16/03/2021 Milano, Roma, Torino, Streaming 120h
26/04/2021 Milano, Roma, Torino, Streaming 120h
09/06/2021 Milano, Roma, Torino, Streaming 120h

chiedi informazioni

RICHIEDI INFORMAZIONI

Verrai ricontattato da un nostro consulente

Privacy

Certifica le tue competenze

Questo corso è finalizzato all'ottenimento delle seguenti certificazioni
IT Foundamentals rappresenta il primo passo da compiere per entrare nel mondo dell'informatica e della figura del tecnico informatico.
A+ rappresenta il passaggio definitivo per acquisire competenze avanzate al fine di ricoprire in modo completo le mansioni associate alla figura professionale del tecnico informatico.
Dimostra le tue competenze in qualsiasi ambito dell'Information & Communication Technology con un certificato riconosciuto SinerVis
Alla fine di ogni percorso riceverai un attestato di riconoscimento del tuo percorso formativo.
Il tecnico software è solitamente considerato un ampliamento della figura del tecnico hardware e deve avere la capacità di intuire ed individuare le cause di malfunzionamenti e di comportamenti anomali ai quali potrebbero essere soggetti i software applicativi e i sistemi operativi…

Scegli la Migliore Formazione per i Tuoi Obbiettivi

 
Aule Attrezzate

Strumenti e ambiente al top per la tua formazione

 
Corsi A Distanza

Ottieni facilmente le tue competenze ovunque tu sia

 
Massima Flessibilità

Il tuo tempo è importante per noi, per cui dedichiamo ogni attenzione nella programmazione del tuo percorso formativo

 
Massima Competenza

Scegliamo ogni tuo docente con cura per garantirti strumenti e metodi aggiornati ed efficaci

 
Massimo Supporto

Staff di consulenti super attivi per ogni tua domanda

 
Qualità Certificata

La sicurezza della massima conformità alle norme di riferimento di corsi e percorsi altamente qualificanti